FSE (Fire Safety Engineering)

L' FSE è un metodo ingegneristico "prestazionale". 

L'approccio ingegneristico è regolato dal D.M. 09/05/2007.

In questo tipo di metodo, l'andamento delle temperature negli elementi costruttivi è valutato in riferimento ad una curva naturale d'incendio, determinata in base a modelli d'incendio, tenendo conto dell'intera durata dello stesso, compresa la fase di raffreddamento, fino al ritorno alla temperatura ambiente.

Il metodo FSE può essere applicato su base volontaria per uno dei seguenti casi:

  • per l'individuazione delle misure da adottare ai fini del rilascio del CPI nel caso di attività non regolate da specifiche disposizioni di protezione incendio
  • per l'individuazione delle misure di sicurezza equivalente nell'ambito del procedimento di deroga per attività provviste di specifica regolas tecnica di protezione incendio (per es. alberghi, locali di pubblico spettacolo, uffici, ospedali, ecc...)